Vai al contenuto
Home » NEWS » Su Telegram arriva la traduzione in tempo reale (ma solo per gli utenti Premium)

Su Telegram arriva la traduzione in tempo reale (ma solo per gli utenti Premium)

Il primo aggiornamento del 2023 aggiunge una barra per tradurre i testi di messaggi, gruppi e canali.

Con il primo aggiornamento del 2023, Telegram aggiunge una nuova opzione che semplifica la comunicazione tra utenti di nazionalità diverse.

Quando ricevete un messaggio in una lingua diversa da quella predefinita, ora vedrete una barra di traduzione nella parte superiore dell’interfaccia. Basta toccarla per tradurre il testo in tempo reale nella vostra lingua di appartenenza. Oppure, se preferite, potete selezionare una lingua dal menù a tendina presente all’interno della barra stessa, e scegliere in autonomia la lingua in cui volete tradurre il messaggio ricevuto.

Una funzione senza dubbio utile, se non fosse che è riservata esclusivamente agli utenti Telegram Premium, che possono tradurre in tempo reale non solo singoli messaggi, ma anche intere chatgruppi e canali.

In ogni caso, gli utenti che non hanno sottoscritto un abbonamento hanno comunque la possibilità di tradurre un messaggio selezionando l’opzione “Traduci”, dopo aver attivato le traduzioni all’interno delle impostazioni dell’app. Ma la possibilità di accedere alla traduzione di una chat in tempo reale è senza dubbio più conveniente, soprattutto se decidete di iscrivervi al canale di una città o di un paese che volete visitare e di cui non conoscete la lingua.

Insomma, con la traduzione in tempo reale Telegram aggiunge al suo servizio di messaggistica l’ennesima funzione utile per il suo pubblico internazionale. Allo stato attuale, infatti, sono davvero poche le applicazioni che propongono un’opzione simile. 

Fonte: Wired

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *