Vai al contenuto
Home » NEWS » Telegram: Storie disponibili per tutti gli utenti

Telegram: Storie disponibili per tutti gli utenti

Telegram festeggia 10 anni estendendo la disponibilità delle Storie tutti gli utenti. Con questa funzione – lanciata inizialmente solo per gli abbonati Premium – arrivano tante funzionalità per rendere l’esperienza d’uso ancora più coinvolgente e sicura, tra cui la modalità doppia fotocamera, sticker e didascalie, la possibilità di aggiungere Storie ai profili e nuove impostazioni per la privacy.

Telegram celebra il suo 10° compleanno con il nostro aggiornamento più grande finora. Negli ultimi dieci anni abbiamo creato centinaia di nuove funzioni che oggi sono usate da oltre 800 milioni di persone.

STORIE

La funzione Storie è già in distribuzione per tutti gli utenti Telegram, consentendo di condividere con gli amici i momenti più importanti. Ci si accede da una sezione espandibile nella parte superiore dello schermo: quando si visualizza una Storia è possibile condividerla con un tap o rispondere/reagire con un’emoji. La piattaforma specifica che “per impostazione predefinita nella pagina principale vengono visualizzate le storie di tutti i contatti, mentre è possibile nascondere le storie di contatti specifici spostandole nelle chat archiviate“.

DOPPIA FOTOCAMERA E ALTRE NOVITÀ

  • con le Storie si possono scattare foto o registrare video contemporaneamente con entrambe le fotocamere anteriore e posteriore. É possibile modificare l’inquadratura principale in qualsiasi momento, anche quando si sta registrando.
  • sticker, posizioni e didascalie: le Storie sfruttano l’editor di Telegram per aggiungere testi, disegni, sticker o la propria posizione. É previsto anche il supporto alle didascalie per aggiungere del testo o un link.
  • privacy: sono 4 le impostazioni disponibili nelle Storie: Tutti, I miei contatti, Amici più stretti, Contatti selezionati. In più si possono selezionare gli utenti che non potranno mai vedere le nostre Storie (se si vuole aumentare ulteriormente la propria privacy si possono anche disattivare gli screenshot).
  • Storie nei profili: le Storie hanno una durata di 6, 12, 24 o 48 ore e possono essere pubblicate anche sul proprio profilo. Ciascuna Storia pubblicata sul proprio profilo ha una impostazione per la privacy personalizzata.
  • modifica Storie: le Storie possono essere aggiornate modificando testo, sticker, visibilità e tutti gli altri parametri. Basta cliccare sui tre puntini e selezionare Modifica Storia.
  • statistiche: la lista delle visualizzazioni (personalizzabile tramite filtri) include tutti gli utenti che hanno aperto una determinata Storia. É visibile all’autore della Storia che, se vuole, può controllare se un determinato utente ha effettuato l’accesso inserendo il suo nome nella barra di ricerca. Per gli utenti Premium c’è la Modalità Stealth che cancella le loro visualizzazioni da tutte le Storie aperte negli ultimi 5 minuti nascondendo nel contempo quelle che saranno visualizzate nei prossimi 25 minuti.

Fonte: HD Blog

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *