Vai al contenuto
Home » NEWS » Via i cookies a milioni di utenti Google

Via i cookies a milioni di utenti Google

Google disabiliterà i cookies all’1% dell’utenza a partire dal 4 gennaio 2024, si tratta di circa 30 milioni di persone. Questa azione è legata al progetto Privacy Sandbox che Google ha iniziato oltre tre anni fa per eliminare il supporto dei cookies di terze parti.

Già all’inizio di quest’anno Google aveva introdotto delle funzionalità che consentono al browser stesso di monitorare l’utente, così da sostituire l’utilizzo di cookie di altri siti. Chrome avrà quindi la possibilità di raccogliere i nostri dati senza però conoscere l’identità dell’utente.

Questo permetterà di proteggere la privacy di tutti gli utenti di Google e continuare comunque a proporre annunci personalizzati in base all’esperienza su internet.

Quindi, dal prossimo 4 gennaio, chi rientrerà nell’1% degli utenti Google visualizzerà un popup, con la notifica di “Protezione antitracciamento”, come definito nel loro stesso blog. Una volta attivata si vedrà un piccolo logo a forma di occhio nella barra dell’url, così sarà effettiva la scomparsa dei cookies dal browser.

(immagine presa da Google Blog)

Non si sa che condizioni debbano essere rispettate per rientrare in questo 1% ma le funzionalità di antitracciamento che verranno implementate fanno ben sperare in un mantenimento della privacy durante le nostre future navigazioni.

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *