Vai al contenuto
Home » NEWS » WhatsApp copia Telegram: arrivano anche i videomessaggi istantanei. Come funzionano?

WhatsApp copia Telegram: arrivano anche i videomessaggi istantanei. Come funzionano?

Su Telegram sono presenti da anni ma su WhatsApp, come sempre di più accade, arrivano solamente ora identici a quelli di Telegram. Parliamo della novità che Zuckerberg ha deciso di far rilasciare ai suoi ingegneri per la piattaforma di messaggistica più utilizzata al mondo. Su WhatsApp dunque si potrà d’ora in avanti inviare non solo più messaggi vocali ma anche videomessaggi istantanei ossia dei brevi video della durata massima di 60 secondi, registrati direttamente dall’app e inviati in chat proprio come si fa già con quelli vocali.

WhatsApp sempre più copia di Telegram

Come funzioneranno dunque i videomessaggi istantanei di WhatsApp? Semplice come quelli di Telegram. In questo caso dunque l’utente non diovrà fare altro che passare dalla modalità vocale a quella del videomessaggio toccando una sola volta l’icona della fotocamera che troverà sull’interfaccia di WhatsApp nella barra dove di solito viene scritto il messaggio. L’icona si trasformerà in videocamera e automaticamente si potrà registrare il videomessaggi di massimo 60 secondi da inviare direttamente all’utente in chat. Si potrà anche scorrere verso l’alto per bloccare e registrare il video automaticamente e ancora i video verranno riprodotti nella chat in automatico senza audio mentre per attivare quest’ultimo, basterà toccare il video.

In questo caso, come tutte le funzionalità inserite du WhatsApp, anche i videomessaggi istantanei saranno protetti da crittografia end-to-end e sappiate che questa nuova funzionalità è già in fase di distribuzione anche se come sempre per ogni novità di Meta è possibile che arrivi a tutti nel giro di qualche settimana.

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *