Vai al contenuto
Home » NEWS » WhatsApp: in arrivo le chat segrete, protette con l’impronta digitale

WhatsApp: in arrivo le chat segrete, protette con l’impronta digitale

WhatsApp metterà presto a disposizione degli utenti una nuova funzione pensata per potenziare la loro privacy.

Ecco come funziona!

WhatsApp metterà presto a disposizione degli utenti una nuova funzione pensata per potenziare la loro privacy. La beta 2.23.8.2 di WhatsApp include, infatti, una nuova feature inedita che consente di proteggere alcune chat con una funzione inedita.

Gli utenti di WhatsApp potranno proteggere le loro chat con i loro dati biometrici: in sostanza, sarà possibile accedere al contenuto della chat solamente usando la propria impronta digitale. In questo modo è possibile tenere le chat lontane da curiosi e occhi potenzialmente indiscreti. Per il momento, la funzione è solamente menzionata dal codice della beta ma non è ancora stata attivata. Questo significa che, attualmente, Meta ci sta lavorando ma nemmeno gli utenti iscritti alla beta possono usarla. Per il momento.

WhatsApp chiama la nuova funzione “Chat Lock”. Gli utenti potranno bloccare una o più chat, ma non l’intera applicazione. Insomma, è l’utente a scegliere quali chat proteggere con un “livello aggiuntivo” di segretezza. Nulla vieta, ad ogni modo, di attivare la funzione su ogni singola conversazione.

Attivare la funzione sarà piuttosto facile: basterà andare nelle informazioni della chat e quindi individuare a attivare la funzione Chat Lock. Le chat protette in questo modo saranno tutte raggruppate e accessibili da una nuova schermata creata ad hoc. Inoltre, i contenuti multimediali  di queste chat – di default – non verranno inclusi nella galleria del telefono. Quest’ultima opzione, ad ogni modo, può essere disattivata manualmente.

Fonte: Lega Nerd

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *