Vai al contenuto
Home » NEWS » WhatsApp rivela 5 grandi nuove funzionalità che verranno lanciate questo mese: controlla subito il tuo telefono

WhatsApp rivela 5 grandi nuove funzionalità che verranno lanciate questo mese: controlla subito il tuo telefono

Milioni di utenti di WhatsApp stanno per ricevere una serie di aggiornamenti che miglioreranno la funzione Stato della popolare app di chat.

Chiunque utilizzi regolarmente la funzione di stato di WhatsApp sta per vedere una serie di cambiamenti in arrivo sui propri smartphone. Il servizio di proprietà di Meta ha appena rivelato che sta aggiungendo alcune utili funzionalità che renderanno la pubblicazione sulla piattaforma più interattiva e molto più privata. Per chi non lo sapesse già, la funzione Stato di WhatsApp consente agli utenti di condividere facilmente gli aggiornamenti con amici e familiari. Questi possono includere foto, video, testi e GIF con ogni aggiornamento che scompare dopo 24 ore.

Ora, questa funzione di WhatsApp sta ottenendo alcuni grandi miglioramenti che includono la possibilità di limitare i contatti che possono vedere i post e l’aggiunta della possibilità di includere messaggi vocali. Gli utenti saranno anche in grado di reagire agli aggiornamenti di stato tramite emoji.

Inoltre, c’è un modo più semplice per vedere se qualcuno ha recentemente aggiunto qualcosa al proprio stato tramite gli anelli del profilo. Questo anello sarà presente intorno all’immagine del profilo del contatto ogni volta che viene condiviso un aggiornamento di stato.

WhatsApp afferma che questo aggiornamento verrà distribuito ai dispositivi nei prossimi giorni e settimane con tutti gli utenti Android e iPhone in grado di accedere all’aggiornamento.

“Siamo entusiasti di aggiungere una serie di nuove funzionalità allo stato su WhatsApp che rendono più facile esprimersi e connettersi con gli altri”, ha dichiarato l’azienda di proprietà di Meta in un post sul blog.

Se ti piace aggiungere cose al tuo stato ogni giorno, ecco tutte le nuove funzionalità in arrivo.

NUOVO! Selettore del pubblico privato

Ogni stato che condividi potrebbe non essere sempre corretto per tutti i tuoi contatti, quindi WhatsApp ora offre agli utenti la flessibilità di aggiornare le proprie impostazioni sulla privacy in base allo stato, in modo che possano scegliere chi visualizza il proprio stato ogni volta che viene aggiornato. La selezione del pubblico più recente verrà quindi salvata e utilizzata come impostazione predefinita per lo stato successivo.

NUOVO! Stato vocale

Ti piace il suono della tua voce? Buone notizie in quanto WhatsApp sta introducendo la possibilità di registrare e condividere messaggi vocali fino a 30 secondi sullo stato di WhatsApp. Lo stato vocale può essere utilizzato per inviare aggiornamenti più personali, soprattutto se ti senti più a tuo agio nell’esprimerti parlando piuttosto che digitando.

NUOVO! Reazioni di stato

WhatsApp sta aggiungendo le reazioni di stato per fornire un modo rapido e semplice per rispondere agli aggiornamenti di stato dei tuoi amici e contatti stretti. Secondo l’azienda, questa era la caratteristica numero 1 che gli utenti desideravano, dopo il lancio di Reactions lo scorso anno. Ora puoi rispondere rapidamente a qualsiasi stato scorrendo verso l’alto e toccando uno degli otto emoji. Inoltre, puoi ancora rispondere a uno stato con testo, messaggi vocali, adesivi e altro ancora.

NUOVO! Il profilo di stato squilla per nuovi aggiornamenti

Con il nuovo anello del profilo dello stato, l’idea è che non perderai mai lo stato di una persona cara. Questo anello sarà presente intorno all’immagine del profilo del tuo contatto ogni volta che condivide un aggiornamento di stato. Sarà visibile negli elenchi di chat, negli elenchi dei partecipanti al gruppo e nelle informazioni di contatto.

NUOVO! Collega le anteprime sullo stato

Ora, quando pubblichi un link sul tuo stato, vedrai automaticamente un’anteprima visiva del contenuto del link, proprio come quando invii un messaggio. WhatsApp afferma che le anteprime visive migliorano l’aspetto dei tuoi stati e danno ai tuoi contatti un’idea migliore di quale sia il collegamento prima che facciano clic.

Fonte: Express

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *